Colloquio

Quando si può visitare il Castello di Gropparello?

Tutti i giorni su prenotazione. La prenotazione la puoi fare in qualunque momento, sul sito. Entra nel CALENDARIO, scegli il giorno in cui vuoi venire e prendi i biglietti nella fascia oraria disponibile che ti interessa. Altrimenti entra in BIGLIETTERIA, cerca il percorso di visita o l'esperienza al castello che più ti interessa e vedi in quali giorni è disponibile

Il Castello si può visitare liberamente?

No, il Castello è un'abitazione privata e si entra solo con la Visita Guidata. La guida introduce i visitatori ai segreti del castello e permette di conoscere nel dettaglio la storia, gli usi delle sale,  i costumi e le usanze, gli aneddoti  sul castello e sui suoi abitanti nelle varie epoche dai Celti ai nostri giorni

I bambini pagano ridotto?

Nelle visite guidate i Bambini pagano come gli Adulti, mentre nelle esperienze come il Parco delle Fiabe, o nei pacchetti Visita guidata + Pranzo, oppure Soggiorno al castello, i bambini pagano ridotto

Si puo mangiare al Castello?

Al Castello si può mangiare prenotando un tavolo alla Taverna Medievale, oppure un cestino al Loco di Ristoro. Si può anche fare il pic-nic in zona attrezzata pagando € 1,50 a ps per l'uso del tavolo, la pulizia e la raccolta dei  rifiuti

Si può dormire al Castello?

Al Castello si può vivere l'esperienza esclusiva prenotando la Suite Torre del Barbagianni: un appartamento sospeso tra gli alberi sopra il ponte levatoio. Posti 4. Max  2 adulti e 2 bambini

Posso portare il passeggino?

Il passeggino è molto utile per i momenti di pausa dalle attività o per i momenti di relax o riposino. Per le attività e per le visite guidate è molto utile lo zaino oppure il marsupio, perche con il passeggino non si possono fare i vari percorsi sia nel castello che nel parco

Il Parcheggio è a pagamento?

Il Parcheggio auto del Castello è gratuito in Via Roma

Il Parcheggio Camper Comunale, in Via 2 Giugno ,  costa € 10,00 a giorno/notte

Il Parcheggio Pullman Comunale, in Via Dante Alighieri, costa € 20,00 giornaliere

I percorsi sono adatti per persone con scarsa mobilità?

Purtroppo sia il castello che il Parco delle fiabe e anche il percorso di visita nelle Gole del Vezzeno, non sono adatti a chi deambula male o si muove con una carrozzina. Infatti sono tutti spazi in zone di roccia terrazzate, e con la carrozzina si arriva solo fino ad un certo punto. Abbiamo un servizio di collegamento on line, che consente ai disabili che arrivano in visita con un gruppo, di seguire la visita o le animazioni collegandosi tramite smartphone. In questo caso una persona del gruppo si collegherà tramite la nostra piattaforma allo smartphone del disabile e fare da cameraman per far partecipare in diretta Live il disabile, che si fermerà in un punto del percorso

Posso portare il cane?

Puoi portare il cane nei giorni infrasettimanali (non festivi) e solo se è di piccola taglia, e con le seguenti regole differenziate a seconda del percorso esperienziale o di visita che intendi fare:

 

VISITA AL CASTELLO: durante la visita al Castello il cane deve essere tenuto   nel trasportino a mano o nello zainetto, non in braccio. La presenza del cane va segnalata in fase di prenotazione, perché per evitare che abbaino non facciamo entrare in visita più di un cane per volta.

VISITA NATURALISTICA Puoi portarlo nella visita naturalistica, solo se  lo tieni a guinzaglio ed hai con te sacchetto e paletta per pulire eventuali deiezioni. La presenza del cane va segnalata in fase di prenotazione, perché per evitare che abbaino non facciamo entrare in visita più di un cane per volta.

PARCO DELLE FIABE qui i cani non possono entrare, perché entrerebbero in conflitto con l'organizzazione delle attività.

N.B.:Nella pagine COSA OFFRE IL TERRITORIO potete trovare una pensione familiare che tiene il cane per l'intera giornata

C'è un parcheggio per disabili?

Abbiamo un parcheggio riservato a persone invalide con capacità di deambulazione impedita o sensibilmente ridotta all'interno dell'area pedonale del Giardino della Masseria, vicino alla biglietteria ed ai bagni. Bisogna prenotarlo in fase di prenotazione del biglietto perché sono solamente 2 posti, e un addetto all'accoglienza deve aprire  un cancello che normalmente è chiuso. La macchina che accede oltre alla prenotazione deve avere il TAGLIANDO DISABILI  ed avere il disabile a bordo. Essendo solo 2 posti di parcheggio interni, la priorità verrà data al disabile che guida l'auto personalmente. In caso di posti interni esauriti in fase di prenotazione, con il personale addetto all'accoglienza ci si accorderà per l'accesso agevolato